• 2 cipolle
  • 1 cavolo verza di medie dimensioni
  • 400 g di muscolo di grano di diverso tipo
  • 200 g di salsa di pomodoro
  • 50 cl di vino bianco
  • olio
  • sale
  • pepe

cassoeula vegetariana

La cassoeula (che si pronuncia cassöla) è un tipico piatto lombardo a base di verze e carne. La carne utilizzata varia a seconda delle zone in cui viene preparata, ad esempio mia nonna (bergamasca) usava solitamente salsicce e costine, vicino Novara si usa anche la carne d’oca, nel milanese si aggiunge il piedino. La cassoeula potrebbe sembrare un piatto invernale, in realtà è buonissima anche d’estate, e può essere usata anche come condimento per pasta e riso.
Io ho preparato questa versione vegetariana della cassoeula, in modo che tutti possano godere di questi sapori tradizionali. Affettate le cipolle e fatele soffriggere in un capiente tegame con un filo d’olio. Bagnate col vino e fate insaporire per qualche minuto, poi aggiungete il muscolo di grano tagliato a striscioline. Nel frattempo tagliate le verze a listarelle e versatele nel tegame. Aggiungete infine la salsa di pomodoro, regolate di sale e pepe, coprite e cuocete per 20 minuti, finché le verze saranno tenere.

The following two tabs change content below.
Simon

La cucina, insieme al teatro e alla fotografia, è una delle mie passioni.
Vegetariano dall’età di 26 anni, mi dedico alla sperimentazione in cucina, cercando abbinamenti insoliti e ricercando sapori sempre diversi: ho l’obiettivo di non cucinare mai due volte lo stesso piatto! Sapori decisi o delicati, dolci o piccanti che siano, sono comunque innovativi e d’avanguardia

Simon

Ultimi post di Simon (vedi tutti)